Interventi strutturali in zone sismiche

Interventi strutturali in zone sismiche
8 maggio 2019 Valentina Magnano S. Lio

Si segnala che la Regione Siciliana, con D.D.G. n. 189/2019 del 23 aprile 2019, emanato dal Dipartimento Regionale Tecnico, ha fornito “Direttive previste per il periodo transitorio, redatte ai sensi dell’art. 3 “Disposizioni in materia di semplificazione della disciplina degli interventi strutturali in zone sismiche”, comma 2, del DECRETO LEGGE 18 aprile 2019, n. 32 “Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici” (c.d. Decreto Sbloccacantieri), provvedendo, “nelle more dell’emanazione delle linee guida del MIT di cui al comma 2 dell’art. 3 del d. l. n. 32/2019”, a regolare le attività degli Uffici del Genio Civile dell’Isola, “…dotandoli delle specifiche elencazioni per l’individuazione, dal punto di vista strutturale, degli interventi di cui al comma 1 del D. L 32/2019, nonché delle varianti di carattere non sostanziale per le quali non occorre il preavviso di cui all’articolo 93..”.

Si rimanda al sito ufficiale della Regione, ove il DDG segnalato è stato pubblicato, in uno al relativo Allegato.

image_print