Modifica tramite l’offerta tecnica di elementi essenziali del progetto a base di gara

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia – Sede di Palermo, con decisione del 12 aprile 2019, sposando la tesi difensiva di parte ricorrente assistita dagli Avvocati Andrea Scuderi, Emiliano Luca e Carmelo Anzalone, con riferimento ad una gara d’appalto misto (fornitura di apparecchiature con progettazione e realizzazione di lavori di un complesso operatorio), da aggiudicarsi col criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ha ritenuto illegittima l’aggiudicazione disposta in favore della concorrente controinteressata che aveva, tramite il progetto tecnico-qualitativo allegato in gara, modificato alcuni elementi essenziali del progetto posto a base di gara, ritenuti immodificabili dalla lex specialis.

Per ricevere ulteriori informazioni o una consulenza al riguardo, è possibile contattarci anche alla nostra e-mail di studio ( catania@scuderimottaeassociati.it ) oppure alle e-mail personali dell’Avvocato Andrea Scuderi ( andreascuderi@mondolegale.it ), dell’Avvocato Emiliano Luca ( emilianoluca@mondolegale.it ) e dell’Avvocato Carmelo Anzalone ( carmeloanzalone@mondolegale.it ).

 

image_print